MISURE E INCENTIVI NAZIONALI E REGIONALI PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE Workshop registrato in occasione del 59° Congresso Nazionale di Udine con la partecipazione di: Modera: Danilo Casucci – Cda Iuya Gaetano Mongelli – Dottore Commercialista e Revisore legale Andrea Savino – Dottore Commercialista e Revisore legale Vanessa Quaranta – Dottore Commercialista e Revisore legale

DINAMICHE DI MERCATO DEI TASSI E DEI CAMBI E RIFLESSI PER LE IMPRESE Workshop registrato in occasione del 59° Congresso Nazionale di Udine con la partecipazione di: Modera: Sonia Mazzucco – Giunta Nazionale UNGDCEC Devis Biason – Direzione Finanza Cassa Centrale Banca Luca Bastianello – Responsabile Finanza PrimaCassa FVG Giacomo De Luca – Responsabile Finanza...

IL GRADO DI RIPARTIZIONE DELL’ONERE DELLA PROVA NEL PROCESSO TRIBUTARIO Workshop registrato in occasione del 59° Congresso Nazionale di Udine con la partecipazione di: Moderano e introducono: Francesco Cataldi – Giunta Nazionale UNGDCEC Federico Giotti – Giunta Nazionale UNGDCEC Carmelo Mantineo – Fondazione Centro Studi UNGDCEC Fabio Aiello – Giudice Tributario, Vicepresidente CTR Emilia Romagna...

LBO: UNO STRUMENTO ARTICOLATO PER LA GESTIONE DELLA FINANZA A SUPPORTO DELL’M&A Workshop registrato in occasione del 59° Congresso Nazionale di Udine con la partecipazione di: Modera: Marco Anesa – Fondazione Centro Studi UNGDCEC Giulia Milan – Comitato scientifico UNGDCEC Nicola Agnoli – Dottore Commercialista, Docente SAF Martino Zamboni – Dottore Commercialista Docente SAF

GLI STRUMENTI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE SEQUESTRATE E CONFISCATE Workshop registrato in occasione del 59° Congresso Nazionale di Udine con la partecipazione di: Modera: Enrico Lombardo – Giunta Nazionale UNGDCEC Fabio Pantaleo – Referente misure di prevenzione Banca Unicredit Gianvito Moretta – Comitato Scientifico Fondazione Centro Studi UNGDCEC Andrea Scerrino – Comitato Scientifico Fondazione Centro...

La Procura Europea, istituita nel 2017 a opera del Regolamento 2017/1939 del 12/10/2017, è divenuta operativa a partire dal 1° giugno 2021. Il suo compito è quello di vigilare sull’utilizzo dei fondi europei, combattendo frodi e corruzione, curando le stesse indagini e perseguendo i reati commessi dalla criminalità finanziaria transfrontaliera. Il ruolo appare ancor più...